torna in homepage

SELEZIONA UNO DEI NOSTRI TEMI:


AIUTACI A RENDERE IL CANCRO SEMPRE PIÙ CURABILE:

 

DONA ORA

AIRC.IT


CONDIVIDI IL PROGETTO:

Da 50 anni con coraggio,
contro il cancro.

Prevenire è sempre meglio che curare

1985-1994

Gli studi puntano il dito sul potere della prevenzione e della diagnosi precoce: informare il pubblico diventa sempre più essenziale.

 

Sì al tamoxifene

A metà degli anni Ottanta il tamoxifene è approvato come terapia adiuvante per il tumore del seno nelle donne in menopausa, per ridurre i decessi e il rischio di un ritorno della malattia.

 

Rita Levi Montalcini

NGF è il primo fattore di crescita a essere scoperto e il capostipite di una famiglia di molecole essenziali alla formazione dei tumori.

 

Crolla il simbolo della guerra fredda

9 novembre 1989: nella notte si aprono i varchi di controllo del Muro eretto nel 1961.

 

La chirurgia laparoscopica

Strumenti miniaturizzati e robot aiutano il chirurgo a operare senza aprire il paziente, garantendo così un rapido recupero.

 

Fumare nuoce non solo alla propria salute

Dalla prima dimostrazione di un legame tra fumo e cancro al divieto delle sigarette nei locali pubblici passano quasi quarant’anni, tra ricerca scientifica e battaglie in tribunale.

 

La prima Azalea della Ricerca

1985: l'Azalea della Ricerca fiorisce per la prima volta nelle piazze d'Italia.

 

Lorenzo Moretta

Ha scoperto il ruolo di alcuni tipi di cellule del sistema immunitario, fondamentali per il cancro.

 

Il vaccino per
l’epatite B

Il virus dell’epatite B è la causa principale del tumore primario del fegato. L’introduzione del vaccino ha segnato una svolta.

 

I farmaci antinausea per la chemioterapia

Nuovi farmaci antinausea alleviano gli effetti collaterali di chemio e radioterapia.

 

Leggi il diario di viaggio dei nostri ricercatori

Il programma di donazione continuativa di AIRC per far rientrare i ricercatori in Italia e sviluppare le cure più innovative contro il cancro.

visita il sito

 

Il tassolo per seno e ovaio

In natura si trovano sostanze che possono essere molto efficaci contro i tumori, il tassolo è una di queste.

 

Cristian

Negli anni Ottanta ce la faceva uno su 10, oggi 7 su 10.

 

Mario Capecchi

Dobbiamo a lui la possibilità di avere modelli sperimentali delle malattie.

 

Nascono le Arance della Salute

1991: nelle piazze italiane arrivano Le Arance della Salute.

 

Il linfonodo sentinella

Una tecnica nata negli Stati Uniti e perfezionata in Italia, oggi consente interventi chirurgici meno invasivi.

 

Il cibo e il cancro al seno

Studi epidemiologici e di prevenzione dimostrano che il cibo influenza la malattia.

 

Aiutaci a rendere il cancro sempre più curabile

Scegli di schierarti al fianco dei nostri ricercatori!

dona ora

 

Lucia Del Mastro

Un medico che aiuta le donne malate di cancro a non rinunciare alla maternità.

 

La chemio neoadiuvante risparmia gli arti

Uno studio clinico randomizzato convince i medici che è utile trattare i tumori ossei pediatrici con farmaci chemioterapici prima di affidare il paziente al chirurgo.

 

Otto su 10 ce la fanno

Alla fine degli anni Ottanta le forme più comuni di leucemia infantile sono curate nell’80 per cento dei casi. Oggi la sopravvivenza a cinque anni supera il 90 per cento,

 

Il gene che predice l’efficacia della cura

Per la prima volta è possibile sapere in anticipo se un paziente risponderà alla cura oppure no, e quindi calibrare l’intervento di conseguenza.

 

La scoperta di
BRCA-1 e 2

L’identificazione dei due geni responsabili delle forme ereditarie di cancro al seno è importante per la prevenzione, la diagnosi e la cura.

Scopri tutti gli eventi avvenuti all'interno degli altri decenni: