torna in homepage

SELEZIONA UNO DEI NOSTRI TEMI:


AIUTACI A RENDERE IL CANCRO SEMPRE PIÙ CURABILE:

 

DONA ORA

AIRC.IT


CONDIVIDI IL PROGETTO:

Da 50 anni con coraggio,
contro il cancro.

Prevenzione e diagnosi

Molti tumori possono essere evitati con stili di vita corretti e diagnosi precoci. L’abbiamo scoperto grazie a grandi studi epidemiologici.

 

Il vaccino contro l’HPV

Dopo un secolo di studi viene messo a punto un vaccino efficace contro l’HPV, responsabile dalla maggior parte dei tumori alla cervice, e non solo.

 

I pacchetti di sigarette

1965, negli Stati Uniti compaiono ammonimenti contro il fumo sui pacchetti di sigarette.

 

L’aspirina e la prevenzione dei tumori

Esce il primo grande studio, con oltre 20 anni osservazione, a favore della farmacoprevenzione.

 

La biologia dei sistemi

Il funzionamento di una cellula va al di là del funzionamento delle sue singole parti: è un sistema complesso e come tale va studiato con gli strumenti adatti.

 

Attività fisica e cancro

È negli anni Novanta che emerge la consapevolezza dell’importanza dell’attività fisica nella prevenzione delle malattie. Ci vorranno altri dieci anni per ottenere le prove definitive.

 

La sfida della sovradiagnosi

Gli strumenti di diagnosi attuali sono spesso troppo sensibili e poco specifici: per questo bisogna tornare sul bancone del laboratorio per individuare i marcatori giusti.

 

Lo studio EPIC su cibo e cancro

Il più grande studio epidemiologico europeo sulla nutrizione rivela i rischi dell’obesità e il valore della dieta mediterranea.

 

L’era della proteomica

Lo studio di centinaia di migliaia di proteine nelle cellule sane e malate potrebbe essere la chiave per la messa a punto di nuovi farmaci mirati.

 

La rivoluzione epigenetica

Con la scoperta dei meccanismi di regolazione del DNA si è aperto un nuovo promettente settore di ricerca.

 

La predisposizione genetica e la farmacogenomica

Capire qual è la predisposizione ad ammalarsi e la risposta individuale alle terapie è uno degli obiettivi degli scienziati. Ma come utilizzare queste informazioni?

 

L’era della genetica personalizzata

Le tecniche di lettura del DNA hanno subito un’accelerazione enorme. Producono una gran mole di dati, ma il problema, negli anni a venire, sarà distinguere le informazioni rilevanti.

 

MicroRNA nel cancro al polmone

Un test diagnostico molto promettente è il risultato di una ricerca tutta italiana, cofinanziata da AIRC.

 

Obesità e cancro

Solo in anni recenti gli studi epidemiologici hanno rivelato quanto stretta sia la relazione tra l’obesità e il rischio di ammalarsi di tumore.

 

Leggi il diario di viaggio dei nostri ricercatori

Il programma di donazione continuativa di AIRC per far rientrare i ricercatori in Italia e sviluppare le cure più innovative contro il cancro.

visita il sito

 

I microRNA, nuove promesse della ricerca

Possono essere usati per fare diagnosi precoce ma anche per curare. Per questo molti laboratori si concentrano sullo studio della loro funzione.

 

Immagini chiare

La prima immagine ottenuta con la tomografia computerizzata - presentata nel 1972 - lascia a bocca aperta la comunità scientifica e rivoluziona la diagnosi e la cura di molte malattie.

 

L’epigenetica e il cancro

Non contano solo le mutazioni nella sequenza del DNA, ma anche quelle dei sistemi di regolazione.

 

Il cibo e il cancro al seno

Studi epidemiologici e di prevenzione dimostrano che il cibo influenza la malattia.

 

Il vaccino per
l’epatite B

Il virus dell’epatite B è la causa principale del tumore primario del fegato. L’introduzione del vaccino ha segnato una svolta.

 

La scoperta di
BRCA-1 e 2

L’identificazione dei due geni responsabili delle forme ereditarie di cancro al seno è importante per la prevenzione, la diagnosi e la cura.

 

Aiutaci a rendere il cancro sempre più curabile

Scegli di schierarti al fianco dei nostri ricercatori!

dona ora

 

Fumare nuoce non solo alla propria salute

Dalla prima dimostrazione di un legame tra fumo e cancro al divieto delle sigarette nei locali pubblici passano quasi quarant’anni, tra ricerca scientifica e battaglie in tribunale.

 

Alimentazione e cancro

In qualche decennio di studi conosciamo un po’ meglio la relazione tra ciò che mangiamo e le malattie che sviluppiamo, in particolare i tumori.

 

Sole e tumori della pelle

L’esposizione al sole è un importante fattore di rischio, compreso grazie allo studio delle abitudini dei pazienti

 

La Dieta mediterranea

17 novembre 2013, è iscritta nella prestigiosa lista dei patrimoni immateriali dell’Umanità.

 

Colon-screening

Introdotto alla fine degli anni Sessanta, l’esame per la ricerca di tracce di sangue occulto nelle feci ha ridotto drasticamente i decessi legati al tumore del colon-retto.

Scopri tutti gli eventi avvenuti all'interno degli altri decenni: